All fields are required.

Close Appointment form

TRAINING AUTOGENO, IL PERFETTO ANTI-STRESS

  • Home
  • TRAINING AUTOGENO, IL PERFETTO ANTI-STRESS
TRAINING AUTOGENO, IL PERFETTO ANTI-STRESS
icon
TRAINING AUTOGENO, IL PERFETTO ANTI-STRESS

No Comments

La gestione dell’ansia è un problema che puoi risolvere ed esistono metodi efficaci che portano validi risultati in breve tempo.

Se soffri di disturbi legati all’ansia, soffri anche di tensione costante in molte situazioni della vita, non riesci a controllare le emozioni, sei irritabile e scatti apparentemente senza motivo, sei sempre ansioso nei momenti decisivi o soffri di “ansia da prestazione” in ogni situazione sociale.

Devi però sapere che è una condizione che può essere risolta, perché se è vero che l’ansia ti rende la vita veramente complicata, è tanto più vero che con la determinazione necessaria la si impara a controllare e tenere sotto controllo.

Ti è capitato di fare progetti, come fare un viaggio o una gita, e all’ultimo momento tirarti indietro perchè bloccato dall’ansia? Ti fa vivere una forte tensione e questo è molto estenuante, al punto da rendere la tua mente confusa e da stancarti e debilitarti fisicamente.

Vivendo questa condizione sei sempre in uno stato di allerta, sempre iper attento a quello che potrebbe succedere. La tua mente non si riposa mai!

 

I danni fisici provocati dall’ansia

L’ansia è una condizione causata da tensioni interne. L’ipertensione muscolare sovraccarica il tuo corpo e ti mantiene sempre in uno stato di allerta. I muscoli si contraggono a tal punto che puoi arrivare persino ad avere forti dolori allo stomaco o nella zona cervicale.

Sono proprio le tensioni e gli irrigidimenti muscolari a darti questi dolori che possono localizzarsi in varie parti del corpo. E l’ansia aumenta, a causa della tensione muscolare eccessiva e protratta. Quando resti per lungo tempo in uno stato di tensione e irrigidimento muscolare, i danni possono cronicizzarsi, procurandoti:

  • Retrazione muscolare
  • Rigidità articolare
  • Discopatia e altro

Ci sono inoltre quei casi in cui non si è consapevoli di soffrire di disturbi legati all’ansia e quindi non si è proprio consapevoli della propria reazione ansiosa, ma se ne pagano le conseguenze.

Ti sei mai chiesto perché non riesci a concentrarti quando vorresti? Oppure non riesci a raggiungere il massimo della concentrazione di fronte a una sfida di tutti i giorni?

Molto probabilmente stai pagando le conseguenze, inconsciamente, di un disturbo legato all’ansia. Non è una malattia ma è una situazione che non ti permette di essere al massimo quando vorresti.

Una delle soluzioni risultate più efficaci si chiama training autogeno ed è un rimedio fondamentale e pratico per combattere e ridurre (e in molti casi annullare) l’ansia.

Il training autogeno è una pratica di rilassamento muscolare e risulta molto efficace per tanti aspetti nella vita di tutti i giorni.

Imparare questa pratica ti permette, una volta appresa, di poter svolgere giornalmente e comodamente a casa tua tutti gli esercizi di rilassamento ed essere così in grado di ridurre l’ansia.

Il Training autogeno contro lo stress

Gli stessi risultati formidabili si ottengono con il training autogeno per la gestione dello stress.

Lo stress è una reazione comune di adattamento del corpo a un generico cambiamento fisico o psichico. È una sensazione che forse avverti quando i tuoi impegni sono troppi o durante la giornata quando le tue risorse personali e sociali vengono meno.

È un processo organico e biologico che si può addirittura misurare. 

Una reazione del corpo e della MENTE, una malattia non specifica, che può venire in mille modi. Può essere una risposta del tuo organismo ai cambiamenti, agli impegni eccessivi, a una malattia o a una perdita.

Lo stress ti porta ad accumulare molte emozioni negative e pensieri ansiogeni.
Insomma è una esigenza di adattamento.

E sai perché il nostro organismo produce questa sensazione? Perché lo stress aumenta la nostra reattività e attenzione di fronte a minacce o pericoli. E può garantirci una maggiore probabilità di sopravvivenza.

Il problema subentra quando le sollecitazioni esterne non sono più proporzionate alle tue capacità di risposta.

Allora ti senti inadeguato davanti alle richieste esterne. In questi casi si parla di stress cronico o “distress”.

Hai mai sentito parlare di “distress”? È lo stress negativo che non ti consente più di farvi fronte!

Ecco perché è opportuno imparare a gestire le proprie energie in funzione degli impegni da assolvere.

Sei a rischio stress-cronico?

Ecco alcuni dei sintomi dovuti al suo accumulo:

 

  • Stanchezza prolungata
  • Facile irritabilità
  • Insonnia
  • Disturbi digestivi come ulcera e colite
  • Tachicardia
  • Persistente mal di testa
  • Pressione alta
  • Irrequietezza o sentirti teso o con i nervi a fior di pelle
  • Ti senti spesso fiacco
  • Difficoltà a concentrarti o vuoti di memoria
  • Tensione muscolare

 


Cos’è il Training Autogeno?


È una tecnica di rilassamento sviluppata dallo psichiatra tedesco Johannes Heinrich Schultz e questo metodo è in grado di renderti autonomo durante il processo di rilassamento intervenendo sulle varie tensioni muscolari, sfruttando al meglio le tue energie e ottenendo un migliore rendimento psicofisico, anche sul lavoro.

Il Training Autogeno può venirti incontro in tutto questo. Ti permette di non accumulare più lo stress negativo e i pensieri ansiogeni attraverso dei semplici esercizi e puoi imparare a condurre una vita senza stress. Ti assicuro che è possibile.

Puoi peraltro intervenire su molte patologie psicosomatiche:

 

  • Ipertensione arteriosa
  • Asma
  • Colite
  • Disturbi digestivi
  • Somatizzazioni varie

Le abilità che si acquisiscono con il training autogeno permettono inoltre di:

  1. Vincere l’insonnia
  2. Eliminare la tensione muscolare
  3. Migliorare la concentrazione e la memoria
  4. Controllare le reazioni emotive eccessive

Attraverso il Training Autogeno puoi recuperare energie fisiche e psichiche.

Ti basteranno solo 10 minuti al giorno di esercizi per guadagnare 1 ora di sonno.

 

  • Share This

Related Posts

Submit a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>